Burro fai da te

burro fai da te

Burro fai da te

“Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare, navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser”

Questo è quello che pensa un Uomo che Cucina quando vede la panna trasformarsi in burro tra le sue mani!

 

Ingredienti:

  • panna fresca da 250 o 500 ml;
  • sapori fantasia.

Procedimento: versate la panna fresca da montare fredda (ovviamente non zuccherata), la trovate nel banco frigo dei supermercati, in una terrina e solleticatela con lo sbattitore elettrico per qualche minuto. Inizialmente la panna monterà poi il grasso comincerà a separarsi dal liquido ottenendo burro e latticello (ovvero latte scremato che potrete utilizzare per qualche altra preparazione). Mettete il burro ottenuto su un colino a maglie fini e schiacciate con il cucchiaio fino a far perdere tutto il liquido residuo. Pochi minuti in frigo e otterrete un burro che vi stupirà per sapore.

Potete aromatizzarlo come meglio preferite: sale, salvia, prezzemolo, erbette, tartufo, basterà inserirne un po’ nella panna prima dell’inizio del procedimento.

Dopo la maionese in trenta secondi, il burro in cinque minuti, ovvero: come stupire la moglie senza l’uso di tricchetracche o carte di credito!

 

Burro fai da teultima modifica: 2015-01-26T22:34:33+00:00da fedesganzy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*