tacchino ASIAN style

Ecco un facile tacchino agrodolce in tacchino porri agrodolcestile asiatico, l’ingrediente principale può essere sostituito anche con pollo o gamberoni.

Ingredienti:

  • Tacchino (nazionalità a piacere);
  • Porri (quattro);
  • Riso;
  • Aceto di mele, Salsa di Soia, Zucchero, Sale;

In una pentola mettete a bollire il riso, scolatelo al dente, conditelo con un po’ di salsa di soia e tenetelo per contornare il tacchino.

 

Veniamo al piatto principale: soffriggete una cipolla (non intera perché soffrigge male), in un buon olio di semi (l’olio di oliva darebbe una connotazione troppo nostrana) e unitevi appena possibile i 4 porri tagliati a rondelle e strisce verticali. Nel frattempo avrete tagliato a pezzettoni il tacchino, disponetelo sulla padella assieme ai porri e saltate a fuoco vivace, verso la fine della veloce cottura sfumate con salsa di soia.

 

Mentre cucinate il riso ed il tacchino, con l’altra mano (la terza?!?) preparate una salsa agrodolce facendo bollire mezzo bicchiere di aceto di mele con tre cucchiaini di zucchero ed uno di sale, quando il caratteristico odore di aceto cala aggiungete poca salsa di soia e lasciate a fuoco basso finché il composto diventerà leggermente più denso.

 

Ce l’abbiamo quasi fatta! Disponete sul piatto il tacchino, il riso bianco e guarnite con la salsa agrodolce, opzionali le bacchette, vietato il pane!

 

Questa ricetta partecipa al contest:

 

tacchino ASIAN styleultima modifica: 2012-12-03T11:59:00+00:00da fedesganzy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*