Liquore allo ZENZERO

Vi premetto che lo adorerete, se vi piace lo zenzero… se non vi piace lasciate perdere perché il risultato è praticamente una spremuta di questa radice.

liquore zenzeroChe sapore ha lo zenzero? Io amo definirlo come quello del sapone dei bagni dell’Autogrill! E’ profumatissimo, ricorda il limone ed è molto molto piccante, una goduria per gli amanti del genere. La principale proprietà è quella digestiva, questo liquore vi farà mandare giù anche due Camogli ed un Positano, per rimanere in tema di Autogrill…

Beh, se qualcuno sta ancora leggendo vuol dire che siamo pronti a cimentarci con questo liquore che ovviamente avrà forte sapore di zenzero e risulterà piacevolmente piccante. Le dosi sono indicate per 500 ml di risultato (così preparate anche la bottiglia):

Zenzero (in polvere (non quella del supermercato, ve la sconsiglio) o lamelle essiccate);

Alcool per liquori, 125 ml;

Zucchero 175 g;

Acqua 200 ml.

Svolgimento: mettete lo zenzero prescelto nell’alcool e lasciate in infusione per 15 giorni girando quotidianamente il composto. Quando pronto, preparate uno sciroppo facendo bollire dolcemente 200 ml di acqua con 175g di zucchero, lasciate raffreddare, mischiate con l’infuso alcoolico ed imbottigliate, lasciando passare un’altra settimana prima di stappare.

Assaggiate con cura ed attenzione, i gradi saranno pressapoco 25!

PS: se non trovate personalmente del buon zenzero in polvere vi consiglio questo sito che ne ha uno di ottima qualità e prevede spese di spedizione gratis già da 29 euro:

metti nel carrello

Macrolibrarsi (clicca sulla foto per il collegamento)

 

Liquore allo ZENZEROultima modifica: 2012-01-24T19:24:00+00:00da fedesganzy
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Liquore allo ZENZERO

  1. Salve Tommaso,
    Come dicevo in un altro posto: “Quanto? Sono un uomo, faccio ad occhio!”. Scherzi a parte, questo primo esperimento è stato fatto con lo zenzero in polvere, non quello da supermercato ma da drogheria, comprato sfuso, e ne ho usato DUE CUCCHIAINI colmi. Ho ordinato lo zenzero essiccato in erboristeria per fare qualche altro esperimento e sto cercando anche quello fresco.

    Il risultato è un fantastico digestivo ma molto saporito e piccante! Buona preparazione.

  2. Ottima ricetta. Lo zenzero mi piace ma in cucina lo utilizzo per pochi piatti, quando lo acquisto tante volte rimane inutilizzato. Questo liquore sarà l’occasione per consumare lo zenzero acquistato.

  3. Salve Flora, mi fa piacere che abbia trovato interessante la ricetta, il risultato è davvero molto particolare quanto stimolante. Mi faccia sapere com’è venuto, un saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*